La cappella di destra ospita la Madonna del Frassino.

ubicazione della cappella a destra dell'ingresso principale
Cappella della Madonna del Frassino

Nel tabernacolo marmoreo, di moderna fattura, è conservata la piccola statua in terracotta della Madonna del Frassino con le numerose offerte votive dei miracolati.La cappella è chiusa da una cancellata in ferro battuto, uguale a quella della cappella di fronte, dedicata a S. Francesco.La pala dell'altare della Cappella della Madonna è di Paolo Farinati (1560): l'Eterno Padre, tra una corona di angeli inginocchiati, S.Francesco d'Assisi che venera la Madonnina e S.Antonio abate.modello di vita monastica. Ai lati del tabernacolo che racchiude la statua della Madonna, le due statue di bronzo che rappresentano un Angelo e il contadino (il Broglia), entrambe del Prof. R. Banterle.Le tele che ricoprono la volta della Cappella sono opera di Bertanza da Salò (XVIII° sec.). Gli stucchi e i fregi della Cappella, raffiguranti putti, angeli e altre figure, furono eseguiti da Reti e dalla scuola.

Visita la sezione dedicata alla cappella della Madonna del Frassino